Pagina 2 di 16 PrimaPrima 1234567812 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 154

Discussione: Eicma 2018 ... TMax Adventure

  1. Back To Top    #11
    Amministratore L'avatar di Pol .
    N. Socio
    #00004
    Iscritto
    05-2008
    Mod. Tmax
    DX '18 L.Darkness
    Nei Forum da
    01-2003
    Località
    Varese
    Provincia
    VA
    Nome
    Paolo
    Messaggi
    9,646

    Eicma 2018 ... TMax Adventure

    Per il tema del topic... io mi auguro vivamente che Yamaha non si inventi niente a cui dare il nome Tmax che non sia questo mezzo aggiornato e rivisto nelle sue peculiarità.
    Se faranno uno scooter tre ruote di cilindrata “ alta” spero proprio che lo battezzino con un nome tutto suo.
    Come del resto hanno fatto con la/il Niken.. che pure essendo una MT ha un nome tutto suo.
    Questo solo per “amore” verso il Tmax.

    Per il resto... come già detto.. ben vengano tutte le nuove proposte.
    #00004 - Pol - 2017DX-LD
    "Ognun vede quel che pari, pochi sentono quel che tu sei... [N.M.]"

  2. Back To Top    #12
    Socio Sostenitore++ 2021 L'avatar di Fausto#314 VA .
    N. Socio
    #00314
    Iscritto
    08-2008
    Mod. Tmax
    Customized '12
    Nei Forum da
    2002
    Località
    Gerenzano
    Provincia
    VA
    Nome
    Fausto
    Messaggi
    670
    Al di là del vero volto e della vera identità di Niken .............. così, tanto per sognare ...... Tmax 20presto .... un motore comune, downsizing rispetto all'attuale ma più performante, e tre declinazioni ( ma vere, non quelle attuali farlocche ): 1) standard-turismo * 2) sport * 3) adventure ... e Yamaha tornerà ad essere la lepre da inseguire ( non il contrario come ora con Honda, o Kymco )

    p.s. Tmax potrebbe diventare un brand, come lo è 500 per Fiat o Mini per BMW o Scrambler per Ducati ( lo so che Pol non sarà d'accordo )
    Ultima modifica di Fausto#314 VA; 09-12-2017 alle 20:46
    #00314 - Fausto#314 VA Tmax Abs Sonic G-yellow 2012 Honda Africa Twin CRF 1000 2016 Beta Urban 200 2013
    Barça 06 Tunisia 07

  3. Back To Top    #13
    Registrato al Club L'avatar di silverloren .
    N. Socio
    #13665
    Iscritto
    06-2011
    Mod. Tmax
    Moon Silver '15
    Località
    MONCALVO "la città+piccola d'italia
    Provincia
    AT
    Nome
    Lorenzo
    Messaggi
    1,185
    Grande Fausto , hai tutto il mio appoggio e la mia stima
    Pronti
    #13665 - silverloren
    L'uomo non smette di giocare perché invecchia, ma invecchia perché smette di giocare!

  4. Back To Top    #14
    Utente Ospite L'avatar di Niken .
    N. Socio
    #00000
    Iscritto
    10-2017
    Mod. Tmax
    Customized '05
    Località
    Milano
    Provincia
    Mi
    Nome
    Stefano
    Messaggi
    457
    @ Pol

    comprendo perfettamente le motivazioni che hai esposto, in fondo le condivido, anche se per indole sono una persona orientata all’understatement nella vita privata. Insomma cerco sempre di non farmi notare. Per questo appaio misterioso.

    Purtroppo, come tu hai perfettamente recepito, sono estremamente diretto nelle argomentazioni, sempre documentate certo, ma che possono apparire come categoriche; e questa forma di esporsi, pur nell’anonimato del virtuale, suscita una svariata serie di reazioni, talvolta anche veementi.

    Dopotutto é un discorso tra appassionati questo. Tutti (o quasi) abbiamo un Tmax nel garage.
    Questo é un club, che tu hai più volte sottolineato, si basa su una passione, il Tmax, capace di fare da collante ad una passione ancora più grande, quella dell’amicizia e della convivialità.

    Credo che le tue argomentazioni siano assai valide a rassicurare chi teme io sia un infiltrato speciale. Poi, come ben sai, non c’é peggior sordo di chi non vuol sentire e per quello a nulla valgono le mie e le tue migliori intenzioni o chiarimenti.

    Certo, chi fa dietrologia a sproposito penserà sempre male. E’ inevitabile. E cosi penserà che “SuperTmax” si sia riciclato in “Niken” perché pagato per fare pubblicità. Nulla di più sbagliato e lontano dal vero.

    Anche in questo caso la verità é molto semplice e lineare.
    “SuperTmax” nel rovinoso crash dell’harddisk del suo portatile aveva perso tutte le credenziali di accesso sia al forum che alla posta. E cosi si é dovuto inventare un altro nick, guardacaso ha scelto come nome quello della moto che più lo emoziona in assoluto (… e siccome a fine 2016 la Niken non era stata ancora presentata…).

    Sono convinto che solo la Niken saprà darmi, appena la proverò, le emozioni che mi ha dato il Tmax. Anzi; col senno della mia maggior età; anche di più. Ormai non sono più un ragazzino e per me la sicurezza é importantissima. Senza contare che tre ruote sono meglio di due. Tre ruote frenano meglio di due. Tre ruote curvano meglio di due.

    Ma come andrà, lo saprà ognuno di noi quando andrà a provarla.
    Sarebbe bello dedicare dei discorsi più approfonditi alla Niken.

    L’unica cosa che mi sento di precisare é questa.

    Molti vedono la Niken come una moto con un fardello, oppure come una macchina con una perdita.
    Nulla di tutto ciò dico io.

    La Niken é la mirabile sintesi di due cose. La moto e il Kart.
    E credo proprio che il divertimento e il piacere di guida saranno straordinari.





  5. Back To Top    #15
    Registrato al Club L'avatar di silverloren .
    N. Socio
    #13665
    Iscritto
    06-2011
    Mod. Tmax
    Moon Silver '15
    Località
    MONCALVO "la città+piccola d'italia
    Provincia
    AT
    Nome
    Lorenzo
    Messaggi
    1,185
    Bla Bla bel blu by bab ulula...
    Nikken ?! Farai mica politica ...parli come loro :-)
    #13665 - silverloren
    L'uomo non smette di giocare perché invecchia, ma invecchia perché smette di giocare!

  6. Back To Top    #16
    Utente Ospite L'avatar di Niken .
    N. Socio
    #00000
    Iscritto
    10-2017
    Mod. Tmax
    Customized '05
    Località
    Milano
    Provincia
    Mi
    Nome
    Stefano
    Messaggi
    457
    Citazione Originariamente Scritto da Fausto#314 VA Visualizza Messaggio
    Al di là del vero volto e della vera identità di Niken .............. così, tanto per sognare ...... Tmax 20presto .... un motore comune, downsizing rispetto all'attuale ma più performante, e tre declinazioni ( ma vere, non quelle attuali farlocche ): 1) standard-turismo * 2) sport * 3) adventure ... e Yamaha tornerà ad essere la lepre da inseguire ( non il contrario come ora con Honda, o Kymco )

    p.s. Tmax potrebbe diventare un brand, come lo è 500 per Fiat o Mini per BMW o Scrambler per Ducati ( lo so che Pol non sarà d'accordo )
    In un certo senso il Tmax é già un brand. Sicuramente la differenziazione, per motivi di economie di produzione dovrà essere estesa.
    Riguardo al downsizing, l'anno scorso, una voce autorevolissima lo aveva confermato. E tra l'altro che alternative aveva la Yamaha ?
    un ottimo bicilindrico della serie Master Torque di 700cc ce lo hanno già. Mica devono riprogettare un altro motore simile all'attuale 700cc.
    Sarebbe assurdo.

    Quindi cosa intendeva Fabrizio Corsi quando parlava di downsizing ... io credo siano possibili due sole ipotesi.
    O il downsizing dell'attuale 530 oppure il downsizing dell'attuale 700cc.

    Io preferisco la prima ipotesi per un motivo molto semplice. Uno dei motivi fondamentali del successo del Tmax oltre che nella bontà della ciclistica e dell'impostazione sta nel favorevolissimo rapporto/peso potenza mantenendo il peso basso. Infatti é il più leggero.
    E per migliorarlo ulteriormente e prolungarne il successo bisogna ulteriormente limare il peso; l'optimum sarebbe una unità più piccola, leggera e progettata allo stato dell'arte sotto l'aspetto della potenza specifica.

    Assolutamente da non sottovalutare l'ipotesi del downsizing del buonissimo 700cc cambiando i classici corsa e alesaggio.

    Sono scelte che si collocano in un discorso di economia produttiva e sopratutto nella necessità di installare lo stesso motore su più modelli.

    Oggi, oltre al Tmax, le due moto più importanti in Yamaha sono la MT09 e la MT07. E sono due intere "famiglie" di mezzi.

    Della famiglia "MT09" é anche arrivato il tre ruote.

    Sono dati di fatto. Sono sotto gli occhi di tutti.

    Una opzione della massima importanza per la Yamaha potrebbe essere il downsizing del 700cc per ricavarne il nuovo Tmax 6xx da affiancare all'attuale, magari inizialmente in versione Adventure, seguito a breve da un Tmax 6xx multiruota.


  7. Back To Top    #17
    Amministratore L'avatar di Pol .
    N. Socio
    #00004
    Iscritto
    05-2008
    Mod. Tmax
    DX '18 L.Darkness
    Nei Forum da
    01-2003
    Località
    Varese
    Provincia
    VA
    Nome
    Paolo
    Messaggi
    9,646
    Citazione Originariamente Scritto da Fausto#314 VA Visualizza Messaggio
    ...... ( ma vere, non quelle attuali farlocche )
    Fausto. Permettimi di dire in pieno OT che non sono “farlocche”... la differenza tra le due si sente... e molto bene.
    Ma bisogna usarlo per verificare... non usarlo per 20/30 minuti... si deve usare normalmente.
    Che poi non soddisfino perché la differenza va verso il basso (T) è un altro discorso.

    Citazione Originariamente Scritto da silverloren Visualizza Messaggio
    Bla Bla bel blu by bab ulula...
    Nikken ?! Farai mica politica ...parli come loro :-)
    Se non hai argomenti meglio che eviti certe postate.
    #00004 - Pol - 2017DX-LD
    "Ognun vede quel che pari, pochi sentono quel che tu sei... [N.M.]"

  8. Back To Top    #18
    Socio Sostenitore++ 2021 L'avatar di Fausto#314 VA .
    N. Socio
    #00314
    Iscritto
    08-2008
    Mod. Tmax
    Customized '12
    Nei Forum da
    2002
    Località
    Gerenzano
    Provincia
    VA
    Nome
    Fausto
    Messaggi
    670
    @Pol non mi riferivo alle mappature (farlocche) del 2017, io prendevo in considerazione le tre versioni del Tmax che sono state presentate ( Tmax standard - SX - DX ) secondo me troppo poche e superficiali le differenze per dire che uno è sportivo e l'altro meno. A mio avviso, per differenziare veramente una versione sport da una che non lo è, bisogna modificare significativamente la ciclistica e le prestazioni del motore.
    Comunque ora stop, che si parli di un eventuale ADVENTURE.
    Ultima modifica di Fausto#314 VA; 09-12-2017 alle 23:07
    #00314 - Fausto#314 VA Tmax Abs Sonic G-yellow 2012 Honda Africa Twin CRF 1000 2016 Beta Urban 200 2013
    Barça 06 Tunisia 07

  9. Back To Top    #19
    Amministratore L'avatar di Pol .
    N. Socio
    #00004
    Iscritto
    05-2008
    Mod. Tmax
    DX '18 L.Darkness
    Nei Forum da
    01-2003
    Località
    Varese
    Provincia
    VA
    Nome
    Paolo
    Messaggi
    9,646
    Ah ok.. ho capito male io, chiedo venia.
    Difatti il numero 3 non c’entra niente con le 2 mappe.
    #00004 - Pol - 2017DX-LD
    "Ognun vede quel che pari, pochi sentono quel che tu sei... [N.M.]"

  10. Back To Top    #20
    Ex Socio L'avatar di X LEGIO .
    N. Socio
    #03509
    Iscritto
    08-2008
    Mod. Tmax
    No Tmax
    Nei Forum da
    2006
    Località
    Roma
    Provincia
    RM
    Nome
    Ettore
    Messaggi
    1,493
    Citazione Originariamente Scritto da Niken Visualizza Messaggio
    Procediamo con ordine.

    Nel confronto Tmax - X-Adv, il Tmax ha vinto. In modo schiacciante in Francia e in modo “sufficiente” in Italia. Sono i numeri a dirlo. Certo, anni fa il Tmax stravendeva; si lo so. Anni fa anche la BMW GS stravedeva, oggi, in un confronto “modello a modello” il Tmax fa ancora meglio della BMW GS (nel mercato italo-francese).

    Ma i numeri vanno letti globalmente.

    E’ vero che l’X-Adv ha perso col Tmax, ma comunque, l’X-Adv, bisogna ammetterlo, si é preso delle belle soddisfazioni in un mercato come quello dell’Adventure.

    Diciamocelo chiaro, al suo esordio l’X-Adv in Italia vende 3256 unità. L’ Honda NC 750 X vende 2412 unità. L’Honda Africa Twin vende 3157 unità.

    Quindi l’X-Adv é l’Adventure più venduto di Honda in Italia.
    Vende più anche della BMW GS Adventure che vende 1998 unità. E viene superato, di 452 unità solo della Leggendaria BMW R1200 GS. E và ricordato che i clienti BMW di solito comprano solo BMW.
    Quindi, l’esordio dell’X-Adv nell’Adventure, sul mercato italiano é semplicemente fantastico.

    In Francia stessa cosa !!! vende “solo” 1882 unità … viene preso a” sberle” dal Tmax EPPURE batte sia la Honda Africa Twin che la NC750X con distacco abissale. Batte anche la BMW GS Adventure (che fa 1608 consegne) e viene superato solo dalla mitica BMW R1200 GS per 424 unità (la GS vende 2306 unità).

    Ora, se sui due più importanti mercati europei succede questo c’é una sola spiegazione.

    I dati dicono che il pubblico considera un mezzo “commuter-adventure” come una realtà capace di ricevere i propri favori.

    Insomma, nell’Adventure, l’X-Adv ha battuto tutti tranne la BMW GS, e ha perso anche per poche unità.

    C’é poco da fare. Questa cosa é sotto gli occhi di tutti e sopratutto sotto gli occhi dei responsabili del marketing e del prodotto di ogni azienda motociclistica.

    A tal punto che l’arrembante Kymco ha già presentato il suo “concept” di un commuter-adventure.

    Credo che dal punto di vista commerciale nessuno abbia più dubbi. Il segmento di mercato esiste. La formula può avere successo.

    Ora perché non affiancare un bel Tmax Adventure al Tmax (magari rinnovando pure questo con un nuovo motore, che peraltro é nell’aria visto che il Tmax 2017 ha un motore solo “rivisto”).

    C’é da dire che la Honda ha un certo vantaggio, dovuto al fatto che l’X-Adv in fondo é una derivazione della NC750X.

    Eppure nonostante tutto, il Tmax con la sua leggerezza e le sue doti si presta bene ad affrontare la trasformazione in un mezzo Adventure.
    Sappiamo tutti che si tratta di un Adventure non certo specialistico, con l’X-Adv non si fa di certo quello che si fa con una KTM. Eppure, questa coniugazione di Adventure non specialistico al pubblico é piaciuta tanto.

    Un TMax Adventure sarebbe certamente più’ leggero, e capace ancora di vincere nel comportamento puramente “stradale” con l’X-Adv. Che poi é l’uso maggiore che ne fanno gli utenti X-Adv.
    Se anche il Tmax Adventure fosse un pochino meno “fuoristradistico” dell’X-Adv non sarebbe un gran problema.

    Insomma, i risultati di vendite dicono che, ancor più di una versione “sportiva” (che certamente venderebbe) sarebbe meglio affiancare una versione Adventure al Tmax.

    E ribadisco, la Kymco non ha perso nemmeno un minuto …

    Eicma 2018 arriva tre anni dopo la presentazione del concept X-Adv. Tre anni sono un tempo sufficiente per preparare una derivazione Adventure del Tmax.
    E con essa prendersi una bella fetta del mercato.
    se consideriamo che l'altro anno "davi per certo e imminente" un tmax a 3 ruote e oggi fai la stessa previsione per un "tmax adventure", non so come dobbiamo considerare le tue "anticipazioni di mercato";
    per carità il segmento "adventure/Suv" è sicuramente un segmento di tendenza, ma anche in quel campo bisognerebbe fare le opportune distinzioni: paragonare un ADV/NC-X ad un'A.T.è come mettere a cofronto un tmax e una R1 solo perchè sono entrambi modelli "sportivi"! tornano ad Honda, le prime sono scooter/moto TRAVESTITI da "adventure" (con cui, al massimo, si possono percorrere stradine ghiaiose), mentre l'A.T. è una vera e propria "adventure" per girare il mondo senza fermarsi mai!
    stesso discorso per quanto riguarda la comparazione tra moto che hanno costi molto dversi tra loro: un BMW GS ADVENTURE stazza spesso e volentieri oltre 20.000 euro che rispetto agli 11.550 dell'ADV e ai 7500,00 della NC-X ne fanno una categoria di gran lunga diversa;
    ed ancora: Kymko è sicuramente un'azienda dinamica ed in crescita, me, per il momento, si limita "a prendere spunto" da case che hanno un nome ed una tradizione di gran lunga più importante (come Honda e Yamaha), piuttosto che lanciare modelli innovativi ed originali!
    ed ancora: che ADV abbia avuto un grande successo è dimostrato dai fatti: vendere, al primo anno, 700 pezzi meno di un modello che da 16 anni domina il mercato è un grande risultato (mi limito al mercato Italiano) e sicuramente apre un filone ancora tutto da esplorare, ma da qui a prevedere un "tmax ADV" ce ne passa..(perchè allora non un "Tmax elettrico" dal momento che il futuro è sicuramente elettrico?);
    insomma, la tua analisi ha sicuramente delle osservazioni fondate insiema ad altre.. un pò forzate (senza offesa s'intende), ma, in ogni caso, continuo a leggerti con interesse;

    P.S. rimango/iamo in attesa di conoscerti un pò meglio sul forum e magari direttamente in qualche raduno, senza che questa curiosità tocchi minimamente il tuo aspetto fisico o la tua vita privata..
    #03509 - X LEGIO - Ettore: "Il cuore ha le sue ragioni, che la ragione non conosce" ciao Carlo, per sempre uno di noi

Pagina 2 di 16 PrimaPrima 1234567812 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato