PDA

Visualizza Versione Completa : Pressioni pneumatici e consigli sul cambio gomme



Kamax
13-04-2015, 14:51
Ciao a tutti ragazzi avendo preso, finalmente, il Tmax da poco tempo volevo sapere un paio di cose:

1 quali pressioni consigliate per andare a fare 4 curve sull'Appennino?;

2 " " " per fare abbastanza superstrada con secondo passeggero al seguito? (per evitare di consumare la gomma in maniera non omogenea).

Chiuso il capitolo pressioni vorrei sapere se avete esperienze di altri tipi di pneumatici oltre alle Dunlop gpr 100, che quelli 2015 hanno di serie,(secondo me ottime gomme in termini di feeling e tenuta penso un po' meno di durata perché le mie hanno 200 km e avendo fatto un po di curve si vede già la scalanatura che si rovina) elencando se possibili la marca, il livello di tenuta, durata e sensazioni di guida.
Spero che questa discussione possa essere utile per raccogliere più informazioni possibili anche per chi non è iscritto al forum e magari se lo sta domandando da tempo.
grazie a tutti :byebye:

AlessioCR
14-04-2015, 11:52
ciao Kamax, allora, per quanto riguarda la pressione dovresti avere (controlla) nel sottosella un adesivo con le pressioni consigliate dalla casa madre sia che tu voglia viaggiare da solo, sia in due, tieni quelle come riferimento se ovviamente non sei "fisicamente" al di fuori della norma, cioè troppo pesante o troppo leggero... se passi i 100kg allora quei valori... comunque io, 75kg, usavo quei valori lì.
Tieni conto che ovviamente la pressione dovrebbe essere influenzata direttamente dal tuo feeling con lo pneumatico, con l'asfalto, col clima... e dalla tipologia di pneumatico che scegli. Io ti direi: usa i parametri originali se monti il primo treno di gomme.
Mi fa un po' specie invece che dopo 200km dici che si rovina la scanalatura... sei sicuro? Non è che è semplice usura, anzi direi microusura.... 200km non sono niente.
Concludo consigliandoti di prendere in mano il tuo scooter e guidarlo senza pensieri, preconcetti su pneumatici o terminali, goditelo per un po', guidalo bene e cerca di sentire che sensazioni ti da.
A metterci mano c'è sempre tempo, e considerando che dalle domande che poni, non sembri uno smanettone, leggiti con calma qualche post su questo forum che c'è gente piuttosto preparata (non io) ed educata che ti risponderà sempre con garbo e precisione.

Per ora goditelo e apri il gas! :good:

Kamax
14-04-2015, 12:34
Ciao Be si diciamo micro usura ma si vede abbastanza e si vede leggermente il bordo che tende ad alzarsi.. Comunque si ottime le coperture originali (almeno per ora) danno molta confidenza e tanto grip per essere solo 20-21 gradi! Comunque si ho controllato le pressioni consigliate mi sembrano accettabili anche perché alla fine sono 75kg anche se magari volevo capire se nel weekend tutte curve si potevano calare un paio di decimi di bar per avere un po' più di appoggio in curva..è che dire..vengo da una z750 ma non la rimpiango per nulla :good:

AlessioCR
22-04-2015, 21:48
tranquillo, ascolta uno scemo, tieni i parametri originali...
Io ho fatto (da Cremona) l'altopiano di Asiago, il Tonale, Campiglio, alta e bassa toscana, e non ho mai avuto brutte sensazioni, ed io non ho proprio una guida da "fermone"...

Kamax
29-04-2015, 10:35
Alessio mi sa che hai perfettamente ragione! avevo provato ad abbassare un po' quei 3 giorni che ha fatto molto caldo, mi scivolava sia anteriore che posteriore in entrata di curva (leggermente liscia ma con le pressioni originali non lo fa) e quando riaprivo anche li pattinava leggermente. Però volevo sapere se poteva dipendere anche dal mono che essendo quello originale è un po' "molliccio" e magari la sensazione di leggero scivolamento è solo la compressione del mono.

ugo
27-04-2017, 11:22
tranquillo, ascolta uno scemo, tieni i parametri originali...
Io ho fatto (da Cremona) l'altopiano di Asiago, il Tonale, Campiglio, alta e bassa toscana, e non ho mai avuto brutte sensazioni, ed io non ho proprio una guida da "fermone"...
Comunque i parametri originali nessuno li comunica.:nonono::nonono:

paolo93
28-04-2017, 21:30
Nn vorrei dire una stupidaggine! Ma sul 04/07 è 2,25 l'anteriore e 2,80 il posteriore... a pieno carico...
Però dipende molto dallo stile di guida... se uno fa tanta tangenziale e usa il mezzo per lavoro puo mettere le gomme gonfie come detto prima... per un uso piu sportivo si consiglia una pressione piu bassa per marcare un po di piu l'impronta della gomma...
Tenendo conto che poi la gomma scalda di piu su uso sportivo e quindi la pressione aumenta! Io all'ant la tengo 2,20 e la post 2,40!

Frasca67
28-07-2018, 19:05
Ciao a tutti ragazzi avendo preso, finalmente, il Tmax da poco tempo volevo sapere un paio di cose:

1 quali pressioni consigliate per andare a fare 4 curve sull'Appennino?;

2 " " " per fare abbastanza superstrada con secondo passeggero al seguito? (per evitare di consumare la gomma in maniera non omogenea).

Chiuso il capitolo pressioni vorrei sapere se avete esperienze di altri tipi di pneumatici oltre alle Dunlop gpr 100, che quelli 2015 hanno di serie,(secondo me ottime gomme in termini di feeling e tenuta penso un po' meno di durata perché le mie hanno 200 km e avendo fatto un po di curve si vede già la scalanatura che si rovina) elencando se possibili la marca, il livello di tenuta, durata e sensazioni di guida.
Spero che questa discussione possa essere utile per raccogliere più informazioni possibili anche per chi non è iscritto al forum e magari se lo sta domandando da tempo.
grazie a tutti :byebye:

Il mio cosiglio qualunque cosa tu ci faccia, dai passi montani a manetta alle grandi trasferte autostradali a pieno carico è questo: ant. 2.25/2.30, Posteriore 2.50/2.80. Gioca con queste pressioni minime e massime in base al tuo gusto e desiderio. ;)